Beirut dei Ronchi – Campione Assoluto

Felice Steffenino

beirut dei ronchi

Beirut dei Ronchi LOI 23607 – Bracco Italiano maschio roano marrone

Beirut dei Ronchi è nato il 18.3.1977 da Baltico di Valgrisanche e da Pila dei Ronchi, figlia di Osio dei Ronchi e di Norma dei Ronchi. Osio, titolare di due CAC, tre Riserve di CAC, un CACIB, una Riserva di CACIB sul ring, era fratello di Oscar dei Ronchi.

Allevatore: Paolo Ciceri

Proprietario e conduttore: Giovanni Grecchi

beirut dei ronchi
Beirut dei ronchi

Titoli conseguiti

  • Campione italiano di Lavoro;
  • Campione italiano di Bellezza;
  • Campione Assoluto;
  • Campione internazionale di Bellezza.

Partecipazione ai concorsi di Beirut dei Ronchi

Sul ring, esordì a Piacenza nell’aprile del 1979, giudice G. C. Manfroni, affermandosi con l’ECC in Classe Libera. In Italia, gli rilasciarono il CAC: A. M. Matteuzzi Scotto, E. Adinolfi, A. Ottina, – il CAC Riserva di CACIB: A. Giaroli; la Riserva di CAC: A. M. Matteuzzi Scotto.

Nel 1980, ai Raduni di Club di Casalecchio di Reno, Olgiate Comasco, San Giovanni Valdarno, G.C. Manfroni e G. Mentasti gli rilasciarono il 1° ECC, a quello di Piacenza, Paolo Fontana il 2° ECC.

Nel 1981, ai Raduni di Club di Casalecchio di Reno e di San Giovanni della Querciola, A. M. Matteuzzi Scotto ed A. Giaroli gli rilasciarono il 1° ECC, a quello di Bizzarone e ancora di Casalecchio di Reno, Walter Gioria e P. Montini il 2° ECC.

Conseguì il CAC di Campionato a Erba nel novembre del 1981, giudice P. Ciceri, all’età di 4 anni e 8 mesi.

Dopo il titolo nazionale, si esibì in Classe Campioni. M. Brivio Chellini e P. Ciceri gli rilasciarono il CACIB.

G.G. Manfroni e lo stesso Ciceri la Riserva di CACIB.

Nel 1982, ai Raduni di Club, gli rilasciarono il primo premio a Casalecchio di Reno P. Fontana, a San Giovanni della Querciola P. Ciceri, a Oriano G.C. Manfroni. Sui rings esteri, completò le distinzioni per il titolo internazionale di bellezza nel 1983.

Sul terreno, tra il 1979 ed il 1982, conseguì 56 risultati. Ebbe il primo riconoscimento in prova di caccia ottenendo il CQN ad Arena Po nel settembre del 1979.

S. Sofia (Forlì), 1982, Grecchi con Beirut dei Ronchi e Bottani con Fer entrambi classificati 1 ecc. CAC nelle rispettive batterie.

Inoltre, nella specialità, vinse con il CAC Riserva di CACIT a Bologna nel settembre del 1982, battuto nel barrage da Zago di Valgrisanche il quale ottenne anche la massima distinzione internazionale, si affermò sei volte con l’ECC, quattro con il MB, si classificò sette volte con l’ECC di cui una con la Riserva di CAC al Nure nel marzo del 1982, dietro al pari razza Zoom di Valgrisanche , una con la Riserva di CAC CACIT, a Oriano nel novembre dello stesso anno, battuto dal pari razza Fer, sei con il MB, ottenne due CQN. (Con il MB aveva vinto a Ornago, nel settembre del 1981, l’eliminatoria provinciale per il Campionato della Federcaccia).

In prove di caccia su starne, vinse a Casalecchio di Reno, con il CAC, nel marzo del 1980 e nel marzo del 1981, con l’ECC a Piacenza sempre nel marzo dello stesso anno, si classificò due volte 2° MB.

A Casalecchio di Reno, nel marzo del 1981, completò le distinzioni per il titolo nazionale di lavoro, quindi venne proclamato Campione Assoluto, all’età di 4 anni. Concorse in prove classiche su quaglie liberate, affermandosi due volte con il CAC, sei con l’ECC e due con il MB, classificandosi cinque volte con l’ECC e otto con il MB.

Caratteristiche attitudinali

Risultò soggetto di grande intelligenza venatoria, dall’azione tesa ed incisiva. Si esprimeva con caratteristico comportamento di razza, fornendo prestazioni ad alto livello in tutte le specialità agonistiche.

Riproduzione

Con Teddy, il 29.5.1982 generò Omar di Valgrisanche, maschio roano marrone, il quale nel 1984, completate le distinzioni, verrà proclamato Campione italiano di Bellezza. Con Bice dei Ronchi generò la Ch. It e Int. Bellezza Panda dei Ronchi di Mentasti.

 

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *